____
Menu

Cos'è un ristretto?

Il ristretto può essere considerato il fratello minore dell'espresso. Quindi, prima di parlare del ristretto, occupiamoci per un attimo dell'espresso. Un espresso è un caffè di 30 ml. Per prepararlo vengono immesse alta pressione e acqua bollente attraverso del caffè macinato finemente per 25-30 secondi, per creare una bevanda intensa e corposa con uno strato cremoso. Molte persone trovano che l'espresso sia troppo intenso e aggiungono un po' di latte per creare, per esempio, un flat white o un cappuccino. Un ristretto può dunque essere il fratello o la sorella minore di un espresso, ma non lasciarti ingannare dal termine "minore", perché questa bevanda, seppur ristretta, ha molto da offrire.

QUAL È LA DIFFERENZA TRA UN ESPRESSO E UN RISTRETTO?

Un ristretto è una versione più corta dell'espresso. Sostanzialmente, quando ordini un ristretto al bar puoi chiedere al/alla barista di avere un espresso in quantità limitata. E se ti imbatti in un/a bravo/a barista, saprà esattamente cosa fare. Il/la barista ti dirà che un ristretto è un caffè tra i 15 e i 25 ml. Ti starai chiedendo: perché qualcuno dovrebbe volere meno caffè? Di più è sempre meglio, non è così? Nella maggior parte dei casi in effetti è così, ma quando si parla di ritretto si parla di qualità più che di quantità. Quando nella macchina da caffè viene immessa meno acqua, il risultato sarà un sapore più concentrato. Il caffè avrà un sapore più dolce e meno pungente, grazie al minor tempo di estrazione.

COME PREPARA IL RISTRETTO IL TUO BARISTA ?

Alcuni baristi e alcuni bar preparano il ristretto esattamente come preparano l'espresso. Altri lo fanno in modo diverso. Tutti i caffè ristretti presentano la stessa quantità di caffè, la stessa pressione dell'acqua e la stessa temperatura dell'acqua di un espresso. Si utilizza però meno acqua. I baristi lo preparano togliendo la tazzina di caffè dalla macchina dopo 15 secondi oppure macinando i chicchi di caffè più a lungo, in modo che il caffè sia più fine e, in tal caso, sarà necessario lo stesso tempo per preparare un espresso o un ristretto.

PERCHÉ SCEGLIERE UN RISTRETTO?

Possiamo dire che la scelta del tipo di caffè è basata sul gusto personale. Se cerchi una versione dell'espresso facilmente bevibile, il ristretto può essere la giusta scelta. Apprezzerai la dolcezza e l'intensità accentuate in una versione più corta, ma con la stessa carica di caffeina. D'altro canto, un espresso ti offre un'esperienza più complessa, con un tocco lievemente amaro.

 

Scopri qual è il tuo caffè preferito assaggiandone diversi tipi. Prova il ristretto e l'espresso in tutti i modi: con il latte, con diversi tipi di caffè e preparato da diversi baristi. Prendi appunti e scegli il tuo preferito!

Scopri di più

AGGIUNGI IL LATTE AL TUO CAFFÈ

COME FARE IL CAFFÈ A CASA

GLI ESPRESSO L'OR PIÙ INTENSI

Vuoi unire i carrelli?

You saved a shopping basket on your account. Would you like to add the content to your current basket?

You saved a shopping basket on your account. Subscription can not be bought with another products, so they are going to be deleted?

You have to finish subscription purchase before adding any products